• Nuovo

Lallemand Wildbrew™ Philly Sour 11 g

4,00 €
Tasse incluse

WildBrew™ Philly Sour è una specie unica di Lachancea selezionata in natura dall’Università di Scienze di Philadelphia, PA, USA (in attesa di brevetto N° PCT/US20 18/043 148). WildBrew™ Philly Sour produce un moderato quantitativo di acido lattico in concomitanza con la produzione di etanolo in un unico step fermentativo. Questo primo lievito della serie WildBrew™ risulta essere un’ottima scelta per brassare birre acide innovative con una rinfrescante acidità e note di frutta. Con la sua elevata attenuazione e flocculazione  il WildBrew™ Philly Sour è ideale per brassare stili come Berliner Weiss, Gose, American Lambic Style, American Wild Ales e la sua resistenza al luppolo lo rende perfetto anche per le Sour IPA.

Quantità
Disponibile

WildBrew™ Philly Sour è un ceppo puro di lievito secco attivo, classificato come Lachancea spp.

Analisi :

Sostanza secca: 93 % – 96 %

Cellule vitali: oltre 1 x 10(x9) UFC per grammo di massa secca

Lieviti selvaggi: cresce sui terreni di coltura per lieviti selvaggi incluso Lisina, LCSM e LWYM

Gene STA1: Il ceppo puro è STA1 negativo – Contaminazione impercettibile nei test con PCR

Batteri:< 1 su 106 cellule di lievito

In condizioni operative standard secondo metodo Lallemand con mosto a 20°C (68°F) il lievito WildBrew™ Philly Sour mostra:

Fermentazione che può concludersi in 10 giorni.

Elevata attenuazione ed elevate flocculazione.

Gusto e aroma acido, mela rossa e frutta, in particolare pesca.

La temperatura ottimale per il lievito WildBrew™ Philly Sour quando si producono stili tradizionali è tra 20°C(68°F) e i 25°C(77°F).

Il pH tipicamente è di 3.2-3.5 ed un’acidità titolabile di 0.1-0.4% di acido lattico può essere raggiunta. Maggiori concentrazioni di acido lattico possono essere raggiunte in mosti arricchiti in glucosio.

FLOCCULAZIONE: Alta

TOLLERANZA ALL’ALCOOL: 9% ABV

TASSO DI INOCULO: 50-100g/hL per raggiungere un minimo di 0.5-1 milione di cellule vitali per ml